I nostri menù della solidarietà

Il Ristorante La Rocca Contesa devolve a Lankama Onlus il costo del

coperto (2,00 euro) per ogni menù della solidarietà da voi scelto

Euro 33,00 a persona  (comprensivo di acqua e caffè, vini esclusi) più coperto (2,00 euro)

Menù Terra

Antipasto: Coniglio disossato e porchettato cotto sottovuoto a 70° con ripieno di porcini e scaglie di tartufo nero su polenta di mais antico rosso(senza glutine)

Primo Piatto: Ravioli fatti in casa con zucca alla mantovana al burro e salvia

Secondo Piatto: Manzo all'olio con polenta di mais antico rosso

Sorbetto al limone 

Menù Lago

Antipasto: Sarde di lago in saor delicato ai frutti di bosco con polenta di mais antico rosso (senza glutine)

Primo Piatto: Ravioli fatti in casa con ripieno di luccio in salsa mantovana mantecati con olio affumicato da noi al legno di rosmarino

Secondo Piatto: Filetto di salmerino gratinato al forno con erbe aromatiche (senza glutine)

 Sorbetto al limone

Menù Mare

Antipasto: Involtini di pesce spada e gamberi alla menta su crema di patate e pecorino

Primo Piatto: Strozzapreti con calamaretti, cozze, scarola brasata e colatura di alici di Cetara (su richiesta anche senza glutine)

Secondo Piatto: Polipo grigliato con crema di patate e carciofi alla ligure (senza glutine)

 Sorbetto al limone

Per i primi piatti indicati “anche senza glutine” si intende che il condimento non contiene glutine e che su

richiesta specifica possiamo servirli con pasta (solo spaghetti) senza glutine (supplemento 1 euro) con l'attenzione dovuta a chi soffre di celiachia o intolleranza al glutine

 

LANKAMA ONLUS

CHI SIAMO

Siamo un gruppo di amici italiani che si è costituito nell'Associazione Lankama, che si propone di raccogliere fondi per contribuire alla crescita e all’educazione di un gruppo di bambini orfani opoveri nell’ India del Sud.Lankama è nata nel 2000 come libera Associazione ed è registrata ufficialmente come Onlus dal settembre del 2006. Il nome Lankama, che in Indiano significa isola, deriva dal nome di Lankama, la prima bambina orfana che abbiamo adottato a distanza. Il nostro motto è " La vita è un dono da condividere", perché abbiamo scelto di vivere la solidarietà con tanti bambini e bambine dimenticate in una delle zone più povere del mondo. Sembrava un sogno; invece è possibile.